Mirabilissimo100’s Weblog

agosto 6, 2016

Parigi, la resistenza dei cattolici contro la demolizione della chiesa di S. Rita

Filed under: Senza Categoria — mirabilissimo100 @ 4:56 am

04/08/2016

Mercoledì, 3 agosto, in rue François Bonvin, nel 15 ° arrondissement di Parigi, la celebrazione della messa nella chiesa di Santa Rita viene interrotta dall’irruzione della polizia. Un gruppo di sacerdoti, spalleggiati dai fedeli, cerca di resistere invano e viene strattonato e portato via di peso per “liberare” la chiesa e iniziare i lavori di demolizione.
La vicenda di questo luogo di culto destinato a lasciare spazio ad un parcheggio va avanti da anni. L’associazione titolare della chiesa (la belga “Les Chapelles Catholiques et Apostoliques”) ha messo in vendita la struttura nel 2000. Dieci anni dopo la Commissione francese che si occupa di questi casi ha dato l’autorizzazione per la cessione, ritenendo che non ci fossero motivi artistici o urbanistici tali da impedire che ciò avvenisse. È così che l’associazione titolare ha ceduto l’edificio alla società immobiliare Garibaldi a tre milioni di euro e la Garibaldi ha deciso di demolirla per costruire un parcheggio.
A seguito della transazione, si è formato tuttavia un ampio fronte di oppositori, che va dal mondo politico a quello intellettuale e che comprende anche la celebre Brigitte Bardot. La decisione della Commissione fu contestata nel 2014 anche da un gruppo di architetti, che evidenziò la singolarità degli archi di stile neo-gotico della chiesa, costruita agli inizi del ‘900. Il 5 ottobre 2015 sarebbe dovuta avvenire la demolizione, se non fosse per l’energica opposizione di un gruppo di fedeli che si sono messi di traverso. Fin dalla cessione dell’edificio, infatti, i cattolici parigini (guidati dal clero dell’Istituto del Buon Pastore) hanno ricominciato ad animare Santa Rita. Messe quotidiane, rosari di gruppo, battesimi e finanche la benedizione degli animali, che avviene ogni anno ad inizio novembre, da qualche anno sono tornati ad essere tratti distintivi di questa chiesa. Pertanto la demolizione prevista nell’autunno scorso era slittata a data da destinarsi. Venditori ed acquirenti si sono allora rivolti alla giustizia francese. Lo scorso 6 gennaio il Tribunale amministrativo di Parigi ha ordinato una data definitiva per la demolizione. Di qui l’intervento di mercoledì scorso della polizia, per dare esecuzione alla sentenza dei giudici. Tra pochi mesi al posto della chiesa ci sarà un parcheggio. Secondo il Senato francese, 2.800 edifici religiosi rischiano nei prossimi anni di fare la stessa fine. Dal 2000 sono state demolite venti chiese antiche. Altre 250 sono candidate alla eliminazione. La chiesa di Saint-Aubin du Pavoil è la prima demolita nella regione occidentale della Francia dal 1789, l’anno della Rivoluzione francese. Anche la chiesa principale di Saint-Georges-des-Gardes, costruita nel 1870, è stata demolita. Lo storico dell’arte Didier Rykner, che dirige la rivista Tribune de l’Art, ha scritto che «è dalla Seconda guerra mondiale che non vedevamo chiese ridotte in macerie».

http://www.famigliacristiana.it/fotogallery/parigi-la-resistenza-dei-cattolici-contro-la-demolizione-della-chiesa-di-s-rita.aspx


Parigi: demolizione di una chiesa, prete trascinato via con la forza

Dodici vetture della polizia in assetto antisommossa sono arrivate per reprimere la protesta nel 15 ° arrondissement di Parigi,  contro la demolizione della Chiesa locale di Santa Rita,  occupata da ottobre 2015 da gruppi di cattolici che cercano di evitare che la sua demolizione.

L’Associazione Association des chapelles catholiques et apostoliques, proprietaria della chiesa di Santa Rita, aveva concluso un accordo di vendita con la società Garibaldi, gestita da un immobiliarista del gruppo Lamotte. Il progetto del compratore prevede di radere al suolo l’edificio e sviluppare al suo posto un parcheggio.

Molte persone hanno sfogato sui social la loro rabbia e la loro tristezza

“I Jihadisti hanno hanno sgozzato un prete. Anne Hidalgo [il sindaco di Parigi] li aiuta distruggendo le chiese “, ha pubblicato l’utente X_av_

La demolizione della chiesa sta per iniziare, ma alcuni fedeli – alcuni dei quali consiglieri locali – si rifiutano di allontanarsi. Il video mostra i manifestanti, fra cui molti anziani, trascinati via con la forza dalla polizia.

Una foto mostra la polizia che trascina il prete fuori della chiesa perché ha rifiutato di interrompere la messa.

prete-parigi

Anche i chierichetti sono portati via dalla polizia

CHIESA-PARIGI2

Il sito dove si trova la chiesa è stato destinato alla costruzione di un parcheggio. Per salvarla servirebbero 3 milioni di euro “Per il momento, nessuno mi ha offerto niente altro. Teniamo matrimoni, battesimi, tutti i tipi di cerimonie regolarmente. Non possiamo salvarla se nessuno ci offre nulla”, ha detto l’arcivescovo, monsignor Dominique Philippe all’emittente France 3.

francia-chiesa

Un’altra chiesa, bellissima, demolita sotto gli sguardi dei fedeli impietriti. Dal 2000 in Francia sono state abbattute una quarantina di chiese.

 

Se si fosse trattato di una moschea o di una scuola coranica salafita, si sarebbero trovati sicuramente i soldi per salvarla o costruirla…

http://www.imolaoggi.it/2016/08/03/parigi-demolizione-di-una-chiesa-prete-trascinato-via-con-la-forza/

 

 

 

 

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: