Mirabilissimo100’s Weblog

giugno 30, 2017

SIRIA: USA E ISRAELE VOGLIONO LA GUERRA CONTRO LA SIRIA

Filed under: Senza Categoria — mirabilissimo100 @ 11:42 pm

Sono giorni concitati, gli USA per voce del loro portavoce, hanno annunciato di avere notato movimenti di preparazione per un attacco chimico da parte delle forze siriane nella base di Al Shayrat, esattamente quella già colpita con minimi danni qualche tempo fa, proprio in seguito ad un finto attacco chimico inscenato dai terroristi legati ad Al Nusra.

SIRIA Al Shayrat

Base di Al Shayrat

Sono giorni concitati, gli USA per voce del loro portavoce, hanno annunciato di avere notato movimenti di preparazione per un attacco chimico da parte delle forze siriane nella base di Al Shayrat, esattamente quella già colpita con minimi danni qualche tempo fa, proprio in seguito ad un finto attacco chimico inscenato dai terroristi legati ad Al Nusra.

Ora questo avviso potrebbe rappresentare un chiaro messaggio americano di copertura, affinché scatenino un ulteriore finto attacco chimico su qualche fronte. Tutto ciò per poter incolparne la Siria e, come il precedente attacco, verrebbe ritenuto credibile senza alcuna prova a sostegno.

Il governo USA si è già dichiarato pronto ad un nuovo attacco contro le forze militari siriane.

Queste dichiarazioni fanno seguito a una serie di attacchi aerei condotti dalle truppe sioniste di Tel Aviv che hanno ripetutamente colpito le truppe siriane a terra, impegnate nella lotta contro i terroristi nella zona di Quneitra, al confine con le alture del Golan occupate da Israele. Ad un primo attacco aereo, ne sono seguiti altri. Da notare come, non a caso, approfittando di questi attacchi, i terroristi abbiano sferrato un pesante attacco che però si è risolto in un netto fallimento, costato almeno la vita di 50 combattenti. La concomitanza di un attacco via terra dei terroristi e dell’attacco dal cielo dei caccia con la stella di David ci appare come una prova della collaborazione portata avanti in questi anni, con forniture regolari di armi, munizioni e viveri in funzione antisiriana alle fazioni jihadiste, tra queste la stessa ISIS. Più volte sono state mostrate le immagini dei soccorsi medici e dei ricoveri ospedalieri garantiti da Israele a tutti i terroristi feriti in guerra sul fronte sud al confine col Golan occupato.

Da tempo Israele sta intensificando le sue azioni contro la Siria e soprattutto contro Hezbollah, non è affatto da escludere che in realtà stia preparando un’aggressione contro la regione sud del Libano per occuparla militarmente.

Possibile scadenza per questa aggressione sarebbe prima della fine dell’estate.

http://sakeritalia.it/sitrep-geopolitica/situazione-operativa-sui-fronti-siriani-del-28-6-2017/

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: