Mirabilissimo100’s Weblog

luglio 4, 2017

Siria: Assad promuove una donna comandante di brigata

Filed under: Senza Categoria — mirabilissimo100 @ 11:21 pm

SIRIA ASSAD PROMUOVE DONNA MILITARE CAPO  Nibal Midhat Badr.jpg

Nibal Midhat Badr

Assad promuove una donna comandante di brigata

4 luglio 2017 00:27

Il presidente siriano Bashar al Assad  ha promosso Nibal Midhat Badr generale di brigata . Nibal è diventata la prima donna nella storia dell’esercito siriano a raggiungere un grado così elevato. In Siria la partecipazione delle donne ai massimi vertici, in vari settori del paese è però ampio.

La situazione delle donne in Siria in confronto con il resto del Medioriente è piuttosto positiva. Prima della guerra le donne rappresentavano il 29% della forza lavoro in Siria, negli ultimi anni, le donne erano diventate proprietarie di  imprese e di diverse organizzazioni. 

In sostanza, il passo ulteriore da fare è un cambiamento di mentalità. Ma certe usanze sono insite nel mondo arabo e nell’islam; d’altra parte se pensiamo all’Italia, anche da noi i cambiamenti sono stati graduali. Ogni passo va fatto attraverso un’acquisizione di una maggiore consapevolezza,  non si può fare tutto per via legislativa (anche se le riforme sono il primo passo di un riconoscimento). Comunque di fatto , secondo gli standard mediorientali,  la legislazione in Siria garantisce già le donne maggiore posizione sociale e diritti rispetto alla maggior parte dei paesi vicini.

In questo contesto, la promozione di Nibal Midhat Badr, in un paese in guerra è sicuramente meritato ma sotto l’aspetto politico è un passo molto positivo.

Tuttavia notizie di questo genere da noi non hanno speranza di filtrare tra le maglie strette dell’informazione. Inoltre, da noi sopravvive una differente valutazione dei fatti che è succube della narrativa proposta dai media mainstream.  Eppure in Siria i fatti  sono eloquenti: ad  esempio, è del tutto ignorato dai media che il vice presidente siriano è una donna, Najah al-Attar (che vedete con Assad nella foto seguente). Eppure l’Arabia Saudita e gli altri stati del golfo – stati senza Costituzione e con assai minori diritti per le donne – combattono la ‘dittatura di Assad perché ‘non abbastanza democratica’.

Sempre in tema di promozioni, Assad ha anche promosso suo fratello Maher al-Assad a maggiore generale . Maher Assad comanderà ora il comando centrale delle forze di élite della 4a Divisione meccanizzata , dove in precedenza ha ricoperto la posizione di generale di brigata. La promozione è stata effettuata per meriti ma anche in previsione delle operazioni nel sud del paese.

Maher Assad

Dal 2012 in Siria vige il sistema multipartitico, il parlamento ha 50 membri eletti per un mandato di quattro anni. Ci sono attualmente due fronti politici; il Fronte Progressista Nazionale e Fronte popolare per il cambiamento e Liberazione .

Nel seguente video, la deputata cristiana Maria Saddeh eletta in un partito di opposizione al partito Bath, primo partito del paese. L’intervista è del 2015.

http://www.vietatoparlare.it/assad-promuove-donna-comandante-brigata/

 

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: