Mirabilissimo100’s Weblog

luglio 8, 2017

LA SANTA EUCARISTIA SECONDO GLI EVANGELISTI

Filed under: Senza Categoria — mirabilissimo100 @ 5:34 am

EUCARISTIA UVA

Teofagia eucaristica?: Quanto all’eucaristia nella concezione cattolico-romana, essa è effettivamente una forma presunta di antropofagia e teofagia, presunta perché si tratta di una questione puramente ideologica (dogmatica), non reale (scientificamente accertabile). In effetti per la concezione ebraica non esiste una tale transustanziazione degli elementi. L’ultima «cena del Signore» fu una Pasqua, in cui nulla si trasformò (Gesù era lì presente e vivente). Pane e vino rimasero tali, ma divennero il ricordo del corpo e del sangue che Gesù avrebbe offerto in croce.

In un’altra occasione, ai discepoli scandalizzati per il linguaggio di Gesù — «Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha vita eterna; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno» (Giovanni 6,54; v. 57 «chi mi mangia, vivrà») — che egli intendeva in senso allegorico, ma che essi presero per reale, egli disse: «È lo Spirito quel che vivifica; la carne non giova nulla; le parole che vi ho dette sono spirito e vita» (v. 63). Il suo scopo era spronare i suoi seguaci a fare sul serio, separando i veri discepoli da quelli falsi, poiché, come Gesù disse loro: «Fra voi ve ne sono alcuni che non credono» (v. 64); anzi c’era anche il traditore. Perciò, «d’allora molti dei suoi discepoli si ritrassero indietro e non andavano più con lui» (v. 66). E anche dopo che rimasero i Dodici e Pietro riconobbe pubblicamente che Gesù fosse il Messia-Re promesso (vv. 67ss), Gesù dichiarò loro che uno di loro era «un diavolo», intendendo Giuda Iscariota (vv. 70s).

Il NT non conosce una transustanziazione degli elementi della «cena del Signore». L’antropofagia quale teofagia proviene dalle «religioni dei Misteri», in cui il mysterion o sacramentum consisteva, ad esempio, nel ricoprire di pasta un neonato, nel cuocerlo e nel mangiarlo fra gli iniziati con la concezione ideologica che fosse diventato la carne del dio di riferimento. Tali concezioni gnostiche furono poi assimilate da parti della chiesa, cristianizzate e poi anche rese dogma. Le chiese protestanti e quelle evangeliche rifiutano assolutamente una concezione simile, poiché estranea all’AT, al giudaismo, alla chiesa primordiale e al NT.

Abbiamo detto che la transustanziazione è una questione puramente ideologica e non reale, dogmatica e non scientificamente accertabile. Quando Gesù tramutò l’acqua in vino avvenne una transustanziazione, ossia la trasformazione di una sostanza in un’altra e ciò fu accertato da uno che se ne intendeva. «E quando il maestro di tavola ebbe assaggiata l’acqua, che era diventata vino, (ora egli non sapeva da dove venisse, ma ben lo sapevano i servitori che avevano attinto l’acqua), chiamò lo sposo e gli disse: “ Ognuno serve prima il vino buono; e quando si è bevuto largamente, il meno buono; tu, invece, hai serbato il vino buono fino ad ora”» (Giovanni 2,9s). Ciò risultò dall’analisi organolettica di un esperto e dalla testimonianza dei presenti alle nozze di Cana, che di quel vino ne bevvero. Un’analisi chimica avrebbe attestata tale realtà. Nessuna analisi scientifica potrà invece mai attestare una presunta transustanziazione dell’eucaristia, visto che avviene solo nelle menti dei dogmatici cattolico-romani.

In un’altra occasione Gesù disse: «Non capite voi che tutto quello che entra nella bocca va nel ventre ed è gettato fuori nella latrina?» (Matteo 15,17). Quello che l’uomo mangia non lo può contaminare né santificare in senso morale. A santificare tutti i veri seguaci di Cristo bastano già la Parola di Dio (Giovanni 17,17; Ef 5,26; 1 Timoteo 4,5) e lo Spirito Santo (1 Corinzi 6,11; 2 Tessalonicesi 2,13; 1 Pietro 1,2). Ambedue hanno la capacità di penetrare nel cuore (interiore, mente) delle persone e di agire profondamente in loro.

http://www.puntoacroce.altervista.org/…/A1-Cannibal_eucaris…

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: