Mirabilissimo100’s Weblog

settembre 29, 2012

ASTROFISICA: SCOPERTE LE SUPERNOVAE CANNIBALI

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , — mirabilissimo100 @ 10:06 pm
LEGGO.IT

LE SUPERNOVAE SONO CANNIBALI:
MANGIANO LE STELLE ‘COMPAGNE’

 
L'immagine di una supernova

 
 
Mercoledì 26 Settembre 2012 – 15:29

ROMA – Le supernovae sono le stelle più belle e brillanti dell’universo, tanto da essere considerate i “fari” del cosmo. Eppure anche loro hanno un lato oscuro: sono cannibali. Infatti ‘mangianò completamente le loro stelle compagne, non lasciandone traccia. La scoperta, alla quale la rivista Nature dedica la copertina, si deve ad un gruppo di ricerca internazionale guidati dall’Istituto di Astrofisica delle Canarie e del quale l’Italia fa parte con l’osservatorio di Padova dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf). Cercando i residui dell’esplosione stellare osservata nel 1006, i ricercatori hanno concluso che circa l’80% delle supernovae di questo tipo nascono distruggendo completamente la stella partner. Secondo le teorie attuali le supernovae di tipo Ia sono originate da comuni stelle nane bianche che accrescono la loro massa, strappando materiale alle loro eventuali stelle compagne, fino al punto non riuscire a mantenere un equilibrio.

LENTA O RAPIDA Questo ‘furtò di materia può avvenire in maniera ‘lentà, ossia strappando materiale a una compagnia meno compatta, oppure ‘rapidà, con lo scontro e fusione tra le due stelle. In ognuno dei casi viene prodotta un’esplosione violentissima e talmente luminosa che, se avvenisse nella nostra galassia, potrebbe essere vista a occhio nudo sulla Terra. È il caso della supernova esplosa nel 1006, a 7.200 anni luce di distanza, la cui luminosità è stata descritta da più fonti storiche. Secondo le testimonianze la ‘nuovà stella risultò per mesi molto più luminosa di Venere, tanto da essere visibile inizialmente anche di giorno. Analizzando le tracce lasciate da questa supernova, oggi identificata come SN 1006, i ricercatori spagnoli hanno cercato di comprendere il meccanismo che ne ha provocato l’esplosione. Studiando tutte le stelle presenti nell’area dell’esplosione, gli astronomi non sono però riusciti a identificare nessuna possibile ex-compagna della nana bianca esplosa. Il dato, unito a quelli raccolti da studi precedenti, suggerisce che le supernovae nascano molto più frequentemente, in circa l’80% dei casi, in maniera ‘velocè, quindi con la completa scomparsa della stella compagna.

http://www.leggo.it/zoom/le_supernovae_sono_cannibali_mangiano_le_stelle_compagne/notizie/195789.shtml

Annunci

agosto 10, 2010

LA NOTTE DI SAN LORENZO E LE STELLE CADENTI

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , , — mirabilissimo100 @ 8:37 am

La notte di San Lorenzo

Camilla Francisci

ROMA 09/08/10 – 16:50
Quest’anno l’assenza del chiarore lunare renderà ancor più bello lo spettacolo delle stelle cadenti nelle nottate a cavallo del 10 agosto e proprio tra giovedì e venerdì, il 12 ed il 13, lo sciame delle Perseidi sarà più fitto nel cielo. Su Internet molti siti offrono la possibilità di informarsi e conoscere anticipatamente i settori del cielo dove è più alta la possibilità di vedere le scie luminose che vengono lasciate dai corpuscoli meteorici, piccoli quanto un granello di sabbia, che prendono fuoco quando entrano in contatto con l’atmosfera terrestre; corpuscoli che altro non sono se non i resti della coda di una cometa, la Swift-Tuttle.

L’astrofisico Marco Galliani dell’Istituto nazionale di astrofisica, l’Inaf, dell’Ufficio relazioni con il pubblico e la stampa, ci ha spiegato qualcosa di più su questo fenomeno nell’intervista in diretta nello spazio dedicato al web nella trasmissione di Radio1 Start di oggi, lunedì 9 agosto 2010.

Chi volesse approfondire prima virtualmente l’osservazione reale del fenomeno degli sciami meteorici può dare un’occhiata ad alcuni dei siti qui selezionati:

La scheda dell’Inaf sulle Perseidi

Il sito del Virtual Telescope italiano sulle Perseidi

Stellarium, il programma gratuito per un planetario virtuale

Celestia, il programma gratuito per un simulatore spaziale

La scheda della Nasa su Perseidi ed allineamento dei Pianeti solari

http://www.radio.rai.it/grr/view.cfm?V_IDNOTIZIA=61916&Q_PROG_ID=421&Tematica=17

dicembre 13, 2008

BLLISSIME STELLE DI NEVE

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , — mirabilissimo100 @ 3:27 am

http://download.kataweb.it/lescienze/media/neve/2.jpg

luglio 6, 2008

LE STELLE NELL’UNIVERSO

Filed under: Senza Categoria — Tag:, , — mirabilissimo100 @ 10:35 am

http://guide.dada.net/sogni/photogallery/immagini/1143492445.jpg